BestDrive festeggia l’arrivo di PuntoGomme Rieti

PuntoGomme Rieti fa il suo ingresso in BestDrive. L’officina dei soci Dino Fasciglione, Francesco Vicari, Enrico Martellucci e Franco Sergiacomi è pronta ad affrontare il nuovo cammino accanto alla rete Continental, forte del contributo del team Conti Trade Italia guidato da Dario De Vito, Business Development Manager.

Con l’ingresso nella rete BestDrive, PuntoGomme Rieti riparte nello sviluppo del business per offrire un servizio completo agli automobilisti in materia di pneumatici e meccanica, confermandosi così una delle maggiori realtà locali nella zona di Rieti e provincia.

La partnership è stata siglata con una festa alla quale hanno partecipato i soci dell’officina, i dipendenti, gli organizzatori dell’evento, il team Conti Trade Italia, i clienti più importanti e clienti nuovi curiosi di scoprire l’officina e alcuni rivenditori provenienti da varie località della Regione Lazio spinti dall’interesse che sta suscitando il programma BestDrive sull’intero territorio nazionale.

L’inaugurazione di PuntoGomme Rieti è stata celebrata con il taglio della torta, il brindisi e la consegna della targa ufficiale BestDrive con il discorso da parte di Dario De Vito. E’ stata anche l’occasione per festeggiare la nuova sede del punto vendita in via Fratelli Sebastiani 105-111 e illustrare la strategia scelta dall’officina per prendersi cura sempre più del cliente a 360 gradi, tramite un team dall’esperienza pluriennale che condivide obiettivi, passioni e valori.

 

PuntoGomme Rieti mette in sinergia le diverse estrazioni professionali dei soci: rivenditori con grandi tradizioni, già presenti sul territorio e con grande esperienza commerciale. Questi tre “ingredienti” hanno permesso la creazione di una società che unisce la tradizione alla volontà di rinnovamento in un territorio che potrà ben recepire questa proposta. PuntoGomme Rieti è un’officina maestosa ed accogliente, dotata di Wi-Fi e una sala d’attesa confortevole in cui i clienti possono sentirsi sempre a proprio agio e vivere un’esperienza di acquisto unica. Grazie ad un personale altamente qualificato, coordinato e cortese, PuntoGomme Rieti è in grado di fornire sempre tempestive soluzioni ad ogni esigenza per i suoi clienti.

Per ulteriori informazioni su PuntoGomme Rieti, visita il sito puntogommerieti.bestdrive.it

Read More

Novità di continental: pneumatici moto 2017

  • Tutto ciò che si adatta alla strada: Sport Touring, Cruising, City
  • Quattro nuovi pneumatici con le tecnologie innovative di Continental
  • Ancora più grip, durata e stabilità

Continental stuzzica l’appetito dei motociclisti nel 2017 con il lancio di quattro nuovi pneumatici. Il quartetto dinamico vi aiuta sia che abbiate in programma una grande avventura, una tranquilla gita fuoriporta o che guidiate una moto classica.

Gli appassionati di sport touring non vedranno l’ora di provare il nuovo ContiRoadAttack 3, un’ulteriore evoluzione del leggendario ContiRoadAttack 2 EVO, che ha segnato sostanziali progressi. Questo pneumatico versatile, nel segmento sport touring, è destinato a rappresentare quello che per Continental è qualità:
la tecnologia TractionSkin assicura un breve tempo di “entrata in temperatura”, garantendo sicurezza estrema, grazie ad una nuova tecnologia degli stampi per la vulcanizzazione, che elimina la necessità di agenti distaccanti; la tecnologia MultiGrip dona al pneumatico una maggiore durata e grip ottimale in angoli di piega estremi; la tecnologia ZeroDegree assicura stabilità ad alta velocità ed un bassissimo kickback grazie alla costruzione con spiralatura a 0° in cavi d’acciaio.

Un’aderenza sul bagnato superiore viene raggiunta grazie alla tecnologia RainGrip. Una nuova tecnologia denominata EasyHandling garantisce al pneumatico un handling lineare anche con elevate forze giroscopiche in atto, ad esempio durante una curva o quando ci si trova ad affrontare cambi di direzione molto stretti. Inoltre, la precisione di guida, che si ottiene con questo pneumatico, è migliorata in maniera apprezzabile dal motociclista.

Continental stupirà anche i fan dei pneumatici “fat”, appassionati per la guida delle moto touring e cruiser. ContiTour e ContiLegend sono i pneumatici studiati su misura per le esigenze di cruiser, chopper e moto custom.

ContiTour garantisce un autentico profilo di drenaggio efficiente. Il design è del tutto nuovo. Nel battistrada del pneumatico posteriore, una fascia centrale senza scanalature aumenta il chilometraggio e offre la stabilità direzionale in condizioni avverse. Una mescola speciale garantisce una maggiore durata, pur mantenendo un’eccezionale handling.

ContiLegend e il suo design un pò vintage Nella versione con fascia bianca laterale “WW” sembrano giungere da un’altra epoca. Con la tecnologia MileagePlus di Continental, un design multi scanalature per il drenaggio ottimale e prestazioni costanti durante la vita del pneumatico, questo nuovo pneumatico sembra già leggendario.

Last but not least, la prima scelta per i motocicli leggeri e classici, è il ContiCity. Questo pneumatico “Allround” cittadino di nuova concezione offre un grip eccezionale su strada grazie al suo design di forma triangolare. Prestazioni all’avanguardia e durabilità si affiancano ad un memorabile aspetto tradizionale.

Tutti i nuovi pneumatici moto di Continental saranno (in base alle dimensioni) disponibili nel primo trimestre del 2017. Maggiori dettagli sulla disponibilità di alcune misure e tutta la gamma di prodotti Continental Moto si trovano sul sito www.conti-moto.com o dal vostro rivenditore di pneumatici moto.

Read More

BestDrive fa gol con il Vicenza ed il Parma Calcio

Le officine specializzate Mercadanti & C., Piva Gomme e Grifo Gomme entrano nel mondo del calcio grazie a BestDrive. Nelle date del 5 e del 13 Ottobre sono stati infatti siglati gli accordi tra le officine autorizzate Piva Gomme e Grifo Gomme con il Vicenza Calcio 1902 e tra l’officina Mercadanti & C. ed il Parma Calcio 1913.

Queste iniziative, rappresentano solo una delle tante attività di supporto che BestDrive offre ai propri affiliati. L’obiettivo dell’hard franchising creato da Continental, per le aziende coinvolte, è quello di abbinare alla loro lunga esperienza e radicamento sul territorio, una maggiore performance nelle strategie di business e di marketing, oltre alla formazione professionale, grazie al costante supporto di Continental Italia.

Nel dettaglio, i due accordi prevedono la presenza dei brand Piva Gomme e Grifo Gomme allo stadio Romeo Menti di Vicenza e led elettronici con il marchio Mercadanti & C. allo stadio Tardini di Parma. Per tutte e tre le officine, inoltre, saranno presenti striscioni pubblicitari ai campi di allenamento di Isola Vicentina e Collecchio, banner nell’area hospitality degli stadi ed una serie di attività di co-marketing che dureranno tutto l’anno.

In occasione dei due incontri, il Trade Marketing Specialist di Conti Trade Italia Fabio Terzi ha illustrato ai tesserati del Vicenza e del Parma i dettagli delle sponsorizzazioni, l’ampia gamma di servizi offerti dai punti vendita di riferimento e le convenzioni loro riservate riguardanti i loro mezzi di trasporto.

 

BestDrive nasce per offrire servizi di manutenzione ordinaria dell’auto in linea con i più alti standard del settore e una vasta scelta di pneumatici di marchi selezionati, un servizio di assistenza e consulenza disegnato su misura per offrire un’ampia gamma di servizi dalla manutenzione, montaggio e sostituzione pneumatici alla meccanica leggera.

Read More

Parte la promozione “Passioni alla guida”

Con l’inverno alle porte e il freddo già entrato nelle città italiane, Continental si attiva per il cambio di stagione con una forte iniziativa promozionale. È partita la campagna “Passioni alla guida”: dal 15 ottobre al 30 novembre acquistando un treno di pneumatici invernali Continental si vince il cinema o un kit sportivo adidas.

Gli automobilisti che entro il 30 novembre 2016 acquisteranno quattro pneumatici invernali Continental da 15 o 16 pollici, riceveranno un premio a scelta tra un carnet di 4 biglietti per il cinema oppure zaino e sacca performance adidas. Per acquisti dai 17 pollici in su, la scelta sarà invece tra un carnet di 8 biglietti oppure borsone, sacca e asciugamano adidas.

Il meccanismo è semplice: basta conservare la prova d’acquisto con l’indicazione del modello e della misura dei pneumatici, registrarsi sul sito www.passioniallaguida.it entro 7 giorni dall’acquisto, compilando il form con i tuoi dati anagrafici e i dati relativi alla prova d’acquisto e scegliere il premio desiderato.

Una volta verificata la documentazione di partecipazione, Continental recapiterà il premio scelto all’indirizzo indicato in fase di registrazione.
Tutte le informazioni sul sito www.passioniallaguida.it

Read More

BestDrive dà il benvenuto a Pneus Car Faenza

Pneus Car sempre più attivo con BestDrive. L’officina di Faenza, una delle ben dieci officine che fanno parte del gruppo Pneus Car, è infatti pronta a ripartire attraverso la partnership con la rete di riferimento di Continental, con l’obiettivo di offrire un servizio più completo a vantaggio degli automobilisti per l’assistenza su pneumatici e meccanica.

L’accordo è stato festeggiato con una inaugurazione che ha coinvolto tutti i dipendenti dei 10 punti Pneus Car, i clienti e i tanti curiosi che hanno voluto conoscere le novità dell’officina. Presenti anche l’amministratore delegato di Pneus Car, Paolo Bandini e il Business Development Manager di Conti Trade Italia, Dario De Vito. L’evento è stato accompagnato da un brindisi, un taglio di torta e la rituale consegna della targa ufficiale BestDrive.

Ed è solo l’inizio, perché presto anche le officine Pneus Car di Cesena e Ravenna seguiranno l’esempio, vestendosi dei colori distintivi della rete.

“Diamo il benvenuto ufficiale alla Pneus Car Faenza nel mondo BestDrive – ha annunciato De Vito – Ringrazio l’amministratore delegato Paolo Bandini che, come altri imprenditori, ha deciso di affrontare un percorso della propria vita professionale insieme al mondo BestDrive e Continental”.

 

Pneus Car, sin dal 1934 si dedica alla soddisfazione dei bisogni dei suoi clienti offrendo servizi esclusivi su pneumatici, revisione e piccola meccanica. Il punto vendita di Faenza è una struttura accogliente, con una sala d’attesa confortevole in cui i clienti possono sentirsi sempre a proprio agio. Pneus Car Faenza, grazie ad un personale altamente qualificato, coordinato e cortese, è in grado di fornire sempre tempestive soluzioni ad ogni esigenza per i suoi clienti.

 

“Grazie a Continental e al team BestDrive per l’opportunità offerta – ha risposto Paolo Bandini, al momento della consegna della targa. Abbiamo cercato un partner di grande esperienza nel settore per sviluppare ed estendere sempre più il nostro business. Come azienda a 360 gradi vogliamo ampliare i servizi offerti alla clientela ed in questo senso, la partnership siglata con BestDrive è il miglior supporto per raggiungere questo obiettivo. Ad oggi, sono presenti sul territorio romagnolo 10 officine Pneus Car, di cui 3 affiliate alla rete BestDrive. Questa è solo la prima di altre future inaugurazioni che vedranno come protagoniste la sede di Cesena seguita da quella di Ravenna. Questa, a mio avviso, è la strada da percorrere per il futuro”. Pneus Car è anche Partner del Network Conti360° Fleet Services: “Abbiamo scelto inoltre di far parte del Network Conti360°, perché questo ci permette di essere sempre più vicini alle esigenze dei nostri clienti flotte autotrasportatori tramite un’offerta di servizi e prodotti che soddisfano le reali necessità degli utilizzatori finali”.

Per ulteriori informazioni su Pneus Car Faenza, visita il sito.

Read More

Ge.Co. Racing festeggia la sua inaugurazione BestDrive

Oltre 25 anni di attività, servizi esclusivi e all’avanguardia, con grande attenzione alla meccanica e alla revisione. Ge.Co Racing ha fatto il grande salto ed è entrato in BestDrive, la rete di officine in franchising targate Continental, nata per offrire servizi di manutenzione avanzati e una vasta scelta di pneumatici. Ge.Co Racing, che si unisce alle altre 29 officine affiliate a BestDrive, si trova a Scorzè in provincia di Venezia (in via Treviso 74) ed è gestita da Gianluca Bigatello, appassionato di motori e auto. Nata per i servizi sulla meccanica, la Ge.Co Racing ha ampliato la sua gamma con i servizi ai pneumatici. In ogni area operativa, si distingue per attrezzature di ultima generazione e personale altamente qualificato, in grado di fornire tempestiva soluzione a ogni esigenza con cortesia e competenza.

La partnership tra l’officina e BestDrive è stata suggellata da una inaugurazione nella sede della Ge.Co Racing, alla presenza, tra gli altri, del sindaco di Scorzè Giovanni Battista Mestriner, oltre a Dario De Vito Business Development Manager di Conti Trade Italia, ovviamente del padrone di casa Gianluca Bigatello e i 300 ospiti che erano venuti a festeggiare la collaborazione.

L’inaugurazione è stata l’occasione per celebrare la nuova direzione scelta dall’officina per prendersi cura sempre più del cliente a 360°, tramite un team dall’esperienza pluriennale che condivide obiettivi e passioni: “Ringrazio chi ha contribuito alla creazione di questo splendido punto vendita – ha commentato Bigatello al momento della consegna della targa – , il mio team che con impegno e dedizione permette alla nostra attività di andare avanti, il team di Conti Trade per il continuo supporto fornito e Continental, partner unico per un punto vendita come il mio, che da sempre trova il suo punto di forza nell’offerta di pneumatici e di servizi meccanici”.

Per ulteriori informazioni su Ge.Co Racing, visita il sito gecoracing.bestdrive.it

Read More

Videogiochi, gamification e industria automobilistica. Un’integrazione possibile con lo sviluppo della guida automatizzata

  • Continental ha partecipato per la prima volta al congresso di apertura di Gamescom, la fiera dedicata ai videogiochi e all’intrattenimento digitale di Colonia
  • I videogiochi potrebbero aiutare a mantenere allenato il guidatore, aumentando il livello di attenzione e la capacità di reazione nei veicoli a guida autonoma

L’automobile ormai non è più solo un mezzo di trasporto. Con l’avvento della guida automatizzata si configurerà sempre più come un nuovo spazio da vivere e da utilizzare anche per fare altro, come riposare, leggere, mangiare e, perché no, anche giocare.
A Gamescom, la più grande fiera al mondo interamente dedicata ai videogiochi e all’intrattenimento digitale che si svolge ogni anno ad agosto a Colonia, si è discusso sul futuro dei videogiochi e di come possano rendere la guida più sicura. Alexander Klotz, Head of Research & Development della Divisione Interior di Continental e altri esperti automotive hanno esplorato opportunità e possibilità offerte dalla collaborazione sinergica tra l’industria dei videogiochi e quella dell’auto, con particolare riferimento ai veicoli a guida autonoma.

Secondo Maximilian Schenk, Managing Director di BIU, l’associazione tedesca dei videogiochi, ci possono essere grandi potenzialità da questa contaminazione: sono infatti moltissime le persone che giocano abitualmente ai videogame, non solo giovani ma anche over 50 con numeri in continua crescita, con un sensibile aumento dell’utilizzo di dispositivi mobili per giocare.
La questione è capire se e come computer e videogiochi possano trasformarsi da dispositivi pensati per intrattenere a strumenti in grado di favorire una maggiore efficienza e sicurezza di guida, grazie ad un sempre più diffuso approccio basato sulla cosiddetta “gamification”, cioè l’applicazione di meccaniche ludiche ad attività che non hanno direttamente a che fare con il gioco.

 

“L’automazione di guida – afferma Klotz – è un processo graduale e non immediato. Nei vari passaggi intermedi il gioco assumerà un ruolo importante nello sviluppo delle interfacce uomo-macchina. Il gioco, oltre all’aspetto puramente ludico, può rappresentare un elemento importante nella cabina di guida, mantenendo viva l’attenzione del conducente e aiutandolo a passare velocemente dalla modalità autonoma a quella manuale. Tuttavia, anche se con la guida automatizzata i compiti strettamente connessi alla conduzione del veicolo diminuiscono, il focus nello sviluppo di queste vetture rimane sempre sul guidatore”.

Per coinvolgere attivamente il conducente anche a livello cognitivo, l’industria automobilistica ha bisogno di sviluppare nuovi approcci. Il gioco può ad esempio essere integrato completamente nell’interfaccia olistica uomo-macchina (Holistic Human-Machine Interface) e servire da “tutor” in grado di accompagnare il conducente nell’utilizzo del sistema di guida autonoma e di controllarne le condizioni attraverso dei sensori.

Le possibilità offerte dalle contaminazioni con i videogiochi sono molteplici: dalla realtà aumentata agli ologrammi, dagli head-up display ai sistemi audio più performanti e alle grafiche ancora più realistiche, fino all’integrazione in auto di computer indipendenti dall’elettronica di bordo.
In ogni caso il focus dello sviluppo sarà necessariamente sulla sicurezza attiva e passiva, senza trascurare anche altri aspetti come infotainment, identificazione del conducente ed esperienza degli utenti.
Continental è al lavoro insieme al Nanyang Polytechnic Institute di Singapore per studiare e comprendere al meglio tutte le possibilità di integrazione dei giochi in un veicolo.

Read More

Tyreball tour 2016: Bestdrive protagonista con i giochi sulla spiaggia

Giochi sulla spiaggia e tanta informazione sulla manutenzione della propria auto. Il Tyreball tour 2016 si è svolto dal 19 al 21 agosto in tre località diverse come il Lido Cristallo di Civitanova Marche, il Cobà beach di Porto San Giorgio e Bagno Riccardo di Martinsicuro.

E’ stata un’occasione unica per fidelizzare il rapporto con i clienti affiliati alla rete BestDrive tra cui Pneus Centro, Rifer Gomme Fermo e Rifer Gomme Piediripa.

In ciascuna delle tre location, in un’area brandizzata BestDrive, sono stati invitati i bagnanti a partecipare ad un gioco da spiaggia. Scopo del gioco testare le capacità tecniche calcistiche, fissando una serie di obiettivi che andavano colpiti con la palla.

Grande la partecipazione dai più giovani ai più grandi: l’impegno dei partecipanti è stato premiato con gadget BestDrive e la possibilità di ricevere informazioni utili per la cura dei propri veicoli, grazie ai servizi esclusivi di Pneus Centro e Rifer Gomme e all’affidabilità della rete BestDrive.

Read More

Sicurezza stradale: Continental insieme ad Aci e Sara Assicurazioni in tour nelle scuole italiane

Creare cultura intorno al mondo della sicurezza stradale: questo l’obiettivo di Sara Safe Factor, il tour itinerante nelle scuole italiane ideato da Sara Assicurazioni, in collaborazione con Aci e Continental.

Il progetto parte il 28 settembre da Montescaglioso (MT) e si propone di sensibilizzare gli studenti dell’ultimo anno delle scuole medie superiori al comportamento virtuoso sulla strada, anche attraverso il coinvolgimento di piloti professionisti quali Andrea Montermini, campione in carica di Formula International GT, e Valentina Albanese, Formula GT. I piloti porteranno in aula le loro esperienze in gara, in rapporto al tema della sicurezza stradale in pista e sulle strade di tutti i giorni.

Il programma prevede inoltre la presenza di istituzioni locali, di rappresentanti di Sara Assicurazioni, compagnia che vanta una lunga esperienza nel campo delle assicurazioni automobilistiche, di ACI da sempre schierata in iniziative di riduzione degli incidenti e di Continental, che basa la sua strategia di lungo periodo sul progetto VisionZero. Il progetto ha l’ambizioso obiettivo di avvicinarsi il più possibile all’azzeramento della mortalità stradale, entro il 2020. Allo scopo il Gruppo Continental coinvolge tutte le proprie divisioni per sensibilizzare gli automobilisti e – attraverso la campagna mondiale guidata da Global Ncap – di convincere i decisori pubblici di tutto il mondo a rendere obbligatori per legge, alcuni standard di sicurezza all’interno delle auto. A queste iniziative si aggiunge anche il programma della multinazionale con base ad Hannover, per realizzare l’automobile completamente automatizzata.

Sara Safe Factor si concluderà per l’anno 2016 nella patria italiana dell’automobile, Modena, il 9 novembre cercando, tappa per tappa, di educare i giovani in età da patente ad uno stile di guida prudente e rispettoso delle regole.

Read More

Il progetto Taraxagum di Continental vince i premi di Automechanika 2016

  • I pneumatici realizzati con la gomma da dente di leone (“Taraxagum”) hanno ottenuto un riconoscimento dal salone internazionale di Francoforte
  • Continental presenta I prototipi realizzati con gomma da Dente di leone russo all’Automechanika

Continental si aggiudica I premi “Innovation” e “Green” al salone internazionale Automechanika 2016 per il suo progetto “Taraxagum – Dandelion Rubber Tires”. Con questi riconoscimenti, esperti del salone sull’industria automotive hanno riconosciuto l’importanza del lavoro di ricerca e sviluppo di Continental, che sta portando avanti programmi di lungo termine per arrivare a produrre una parte della gomma da utilizzare sia per pneumatici che per altri prodotti con la gomma. Coltivando il Dente di leone russo vicino all’impianto, Continental può ridurre le distanza di trasporto della gomma, riducendo le emissioni di CO2 in maniera significativa. Così facendo, Continental spera anche di diventare un po’ meno dipendente dagli sviluppi del mercato globale della gomma.

“Siamo contenti di ricevere questi riconoscimenti”, ha commentato Maria Hanczuch della business unit Business Development for Passenger and Light Truck Tires di Continental, ritirando il premio per il Gruppo. “Il nostro progetto Taraxagum è la dimostrazione dello sviluppo dei materiali dei penumatici per il futuro. Stiamo lavorando per migliorare le prestazioni dei nostri prodotti e rendere più sostenibile tutto il processo di produzione”.

Continental ha iniziato a lavorare sullo sviluppo del “Taraxagum” in collaborazione con l’IME Fraunhofer Institute di Münster, il Julius Kühn Institute di Quedlinburg, e gli esperti di selettocoltura di ESKUSA a Parkstetten, circa cinque anni fa. Il Dente di leone russo è stato coltivato in una maniera da consentire la produzione di lungo periodo in quantità simili rispetto alla tradizionale gomma da albero, l’”Hevea brasiliensis”, ai Tropici. Continental ha sviluppato anche nuovi metodi di produzione che consentono l’estrazione della gomma naturale dal lattice della linfa della pianta.

I primi lotti di pneumatici invernali per auto, veicoli commerciali e supporti del motore realizzati con la gomma da “Taraxagum” sono già avviati. I primi test realizzati nei siti Continental hanno dimostrato che la gomma da Dente di leone ha prestazione almeno al livello della gomma naturale estratta in maniera tradizionale. Le piante possono anche essere coltivate nel nord e nell’ovest europeo. In questo modo si possono evitare lunghi itinerari per il coprire la distanza tra il “nastro di gomma” nei Tropici sino a 30 gradi a nord e 30 gradi a sud dell’Equatore.
Ciò consente un risparmio di risorse e di emissioni di CO2. Continental ha annunciato di recente la realizzazione di un Centro ricerca ad Anklam, Mecklenburgo – Pomerania occidentale, per la produzione di gomma dal lattice della linfa del Dente di leone russo e prevede di investire circa € 35 milioni su questo nuovo sito, entro il 2021.

Gli istituti e le aziende coinvolte nel progetto hanno già ottenuto riconoscimenti internazionali per gli avanzamenti ottenuti sinora. Nel 2014, ad esempio, il progetto ha ricevuto il “Green Tec Award”, e nel 2015 il team di ricerca è stato premiato con il Joseph von Fraunhofer prize dalla Fraunhofer Society. Per ulteriori informazioni, visita www.taraxagum.de.

Read More